Pizzette con pesto e verdure



Qui nell'estremo nord dell'Italia splende il sole e fa caldo, un caldo estivo, ma più che sopportabile, un caldo in cui accendere il forno non diventa insopportabile. Ecco perchè vi propongo queste sfiziose e veloci pizzette, ottime come aperitivo o al posto della classica pizza. Il profumo del pesto e dei capperi aleggerà nella vostra cucina e quando le sfornerete, non potrete resistere, e ne addenterete una, poi un'altra... e per cena? Dovrete preparare qualcos'altro!!!! Conviene comunque provarle.....





Per la base, mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e impastate il tutto. Stendete l'impasto alto circa 2-3 mm e ritagliate dei cerchi, a me ne sono usciti circa una ventina. Sistemateli su di una teglia rivestita di carta forno. Spalmate su di ogni dischetto un po' di pesto, mettete le zucchine tagliate a pezzetti sottili, degli spicchi di pomodorini, un paio di capperi( che avrete eliminato il sale) e alcuni pezzetti di nocciola. Infornate a 180° programma ventilato per 10 minuti circa.







Commenti

  1. complimenti Susy ,queste pizzette sembrano molto buone , se potessi ne mangerei 4 ma anche di piu' ...un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. anche a me piace un sacco il pesto sulla pizza! così in versione mignon sono davvero irresistibili! :)
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Veramente irresistibili. Le amo.

    RispondiElimina
  4. Un'ottima soluzione per un goloso aperitivo! con il lievito per otrte salate non si deve impastare ore prima!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  5. Mai provato il pesto sulla pizza, ne ho fatti 3 vasetti questa settimana, un'ottima alternativa alla pasta per utilizzarlo!
    Buon week end
    Elena

    RispondiElimina
  6. Da noi fanno anche la pizza al pesto...tutta verde con stracchino...Queste pizzette le terrò da conto quando finirò questa dieta maledetta!!! Sono così appetitose!!!Ottime come aperitivo o antipasto!!!Brava!!!
    Tizy

    RispondiElimina
  7. Io non faccio testo perché accendo il forno anche quando fa molto caldo... magari di sera così non soffro molto ma lo accendo (sono un caso perso, lo so :D) Ad ogni modo, se la temperatura si mantiene così com'è, senza afa, sono molto molto contenta... Queste pizzette devono essere ottime, prendo nota! ;) Complimenti e un bacione, buon weekend! :**

    RispondiElimina
  8. Hai un blog meraviglioso...mi rammarico solo di averti scoperto solo adesso...e queste pizzettine??? Sono un qualcosa di formidabile! Complimenti per tutto!!!!

    Volevo invitarti, se ti fa piacere, a partecipare al mio nuovo contest che ha come tema le insalate estive aventi come protagonista i legumi o i cereali o i semi oleosi:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/06/il-nuovo-contest-cereali-in-insalata_5.html

    Grazie mille e buona giornata,
    Chiara

    RispondiElimina
  9. Che bontà!! E poi super veloci da fare! Brava susy!!bacio

    RispondiElimina
  10. Ciao, Susy. Mi sono appena unita agli amici del tuo blog. Queste pizzette sono veramente molto sfiziose. Il prossimo sabato ho una cena a buffet a casa e le proporrò sicuramente fra i vari stuzzichini. Grazie!
    Una buona serata e a presto
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  11. Buongiorno tesoro:* arrivo solo adesso perchè sono A Napoli... sono partita nel fine settimana e son riuscita a collegare tutto solo ieri pomeriggio... una splendida proposta queste pizzette... golosissime e anche semplici visto che non ci sono lievitazioni! purtroppo non cucinerò per quasi 2 mesi... quindi non mi resta che guardare e segnare tutto:* ti abbraccio tesoro buona settimana:**

    RispondiElimina
  12. Ma ti pare che non ti citavo? E' davvero una ricetta fantastica, le pizzette sono ottime e si preparano in pochissimo! :*

    RispondiElimina

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^