Plumcake con semola di grano duro e zafferano




Ci sono giorni che ho difficoltà a scegliere, guardo...riguardo...cancello...e poi indecisa pubblico piu' foto del previsto. E' il caso di questo plumcake che ho scelto come ricetta per partecipare al contest di Vaty. Essendo una golosona non potevo che partire con il dolce!
Non fatevi ingannare dalla bassezza, perché in realtà è morbidissimo!!!
Ho CONTAMINATO, come richiesto dal contest, un dolce anglosassone, come il plumcake, con della semola di grano duro e dello zafferano, entrambi prodotti tipici del mediterraneo e della nostra Italia.  L'ho rifatto due volte perché non mi convincevano le dosi e i sapori, gli assaggiatori in famiglia hanno gusti molteplici e alcune volte mi mettono in crisi... Vi lascio la ricetta con le dosi che più mi hanno convinto, compreso il sapore dello zafferano.







INGREDIENTI

50g di farina 00
50g di semola di grano duro
50g di mandorle tritate fini o la farina
120g di zucchero
125g di yogurt al naturale denso
60ml di olio di semi di girasole
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
1 bustina di zafferano


Per prima cosa separate gli albumi dai tuorli. In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero. Unite l'olio, lo yogurt e mescolate. Incorporate le farine che avrete in precedenza mischiate con le mandorle, il lievito, lo zafferano e mescolate il tutto. Unite infine gli albumi, che avrete montato a neve, mescolando molto delicatamente dal basso verso l'alto. Rivestite lo stampo da plumcake con della carta forno, o oliatelo, e versate il composto. Mettete i forno già caldo a 170°-180° per 35-40 minuti.










con questa ricetta partecipo al contest di A thai Pianist









Commenti

  1. Carissima ma certo che va benissimo questa ricetta! Anzi, ho letto gli ingredienti e devo dire che mi piace moltissimo questa tua proposta! Anche le foto sono molto belle e sono davvero felice per questa tua partecipazione:-) tra breve ti inserisco nella lista e, se per te va bene, inserisco anche su fb con il tuo link così tutti possono vedere la tua partecipazione.
    Un abbraccio e grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Inseriscimi pure su fb anche se io sono fuori da quel mondo....Susy

      Elimina
  2. che meraviglia di foto! ci credo che hai l'imbarazzo della scelta! Io invece ho il problema contrario. me faccio mille e non mene piace nemmeno una!
    Questo dolce deve avere un profimo incredibile! Slurp

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e riprova alla fine riuscirai anche tu!
      Grazie Susy

      Elimina
    2. Ciao, se vieni a trovarmi c'è una sorpresa per te...
      http://adietadalunedi.blogspot.it/2013/09/una-sorpresa-gratificante.html

      Elimina
  3. Bella interpretazione di un classico, ho sempre avuto la voglia di preparare un dolce con la semola di grano duro e anche il dettaglio dello zafferano mi piace molto!!! Complimenti!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo!! Sicuramente molto gustoso e profumato!!

    RispondiElimina
  5. Ha un aspetto stupendo, mi piacciono la grana e il colore aranciato. Mi piacerebbe provarlo senza uova, penso che con lo yogurt presente non siano necessarie. Spero di riuscire a provare, i dolci con lo zafferano m'incuriosiscono davvero!
    un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me dovrebbe venirti! Prova!
      Grazie Susy

      Elimina
  6. Che bel colore! Pensavo fosse farina gialla eheheheheh invece è zafferano! Chissà che profumo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarebbe male neanche con la farina gialla....Susy

      Elimina
  7. Ciao, questo plum cake nella sua semplicità sembra davvero buonissimo! Quasi sbricioloso e dal sapore semplice e genuino! Una buonissima e leggera proposta per il dessert!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. Mi piace un sacco questa contaminazione! E sai che non ho mai usato lo zafferano in un dolce? Ho un paio di ricette ma nella pratica non le ho mai sperimentate. Sono proprio curiosa :D
    un bacione e buon iniizo settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova il risultato non è niente male!
      Susy

      Elimina
  9. Ciao Susy, complimenti proprio una bella ricetta, anche le foto sono splendide...bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  10. Complimenti Susy, deve essere buonissimo!!
    A dire il vero in un primo momento pensavo fosse salato!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  11. Ciao Susy :) Questo plumcake è buonissimo, deve essere delizioso! Mi piace la tua contaminazione, complimenti! :) Un abbraccio forte e buon inizio settimana :**

    RispondiElimina
  12. Questa tua contaminazione mi piace parecchio, trovo geniale inserire lo zafferano, devo assolutamente provarlo!
    Un bacione,
    Cri

    RispondiElimina
  13. Delizioso, Susy! Amo i plumcake, siano essi dolci o salati. Una versione magnifica con ingredienti che si sposano benissimo tra loro.Brava!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  14. tante contaminazioni per un ottimo risultato!
    cara Susy questi sono i dolci che mi piacciono...rustici, fatti con materie prime semplici ma dai grandi sapori

    un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono i dolci che amo anch'io, semplici e con ingredienti sani!
      Grazie susy

      Elimina
  15. Bellissima e soprattutto deliziosa contaminazione!!
    In bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono le tue contaminazione e mi sa che me la papperò anche io una di queste mattine a colazione!! Bravissima Susy, te la copio. Un bacio

    RispondiElimina
  17. Scusa Susy, mi diresti le misure dello stampo? Grazie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione dovrei scrivere le misure delle tortiere!
      Ne ho usata una di 25x11, misure interne.
      Grazie!

      Elimina
  18. hai pensato e ripensato bene cara susy! caspita! mi sembra sensazionalmente perfetto!!!!

    RispondiElimina
  19. L'idea dello zafferano nei dolci mi solleticava già da un pò, tu mi hai definitivamente convinta... che bel giallo-sole... :-)

    RispondiElimina
  20. Ciao, arrivo da te grazie al contest "Contaminazioni" al quale partecipo anch'io. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e spero tanto che tu faccia altrettanto. A presto, Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^