mercoledì 5 marzo 2014

In cucina non si spreca nulla! Mezze maniche con funghi e speck





Sono alcuni giorni che questa pasta aspetta di essere postata, e considerando il suo gusto deciso e la velocità con cui si prepara, mi sarebbe dispiaciuto non proporvela. L'idea è nata dall'esigenza di usare alcuni funghi secchi da smaltire e dello speck avanzatomi dalla ricetta dei ravioloni che vi ho proposto QUI. Mancava un tocco di colore, ed ecco che sono apparsi anche i piselli.
È così che nascono alcune ricette capaci di conquistare, nate da ingredienti che spesso si hanno in cucina e messi da parte o addirittura sepolti da tanti altri nuovi acquisti. Cerchiamo di usare tutto in cucina e di non sprecare nulla!






INGREDIENTI: 320g di mezze maniche, 100g di piselli, 60g di speck, 40g di funghi porcini secchi, 2 cucchiai di passata di pomodoro, 2 mestoli di brodo vegetale, uno spicchio d'aglio, 1 cucchiaino di fecola di patate, un rametto di rosmarino.

Mettete i funghi a bagno in acqua tiepida. In una capiente padella, mettete un filo d'olio con l'aglio, lo speck e fateli rosolare. Aggiungete la passata, i funghi e il rosmarino tritato. Diluite con il brodo vegetale (tenetene da parte una piccola parte)  e lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando i piselli saranno teneri. Se dovesse asciugarsi, aggiungete altro brodo. Sciogliete la fecola nel brodo avanzato, aggiungetela al sugo e aggiustate di sale. Lessate la pasta e unitela al sugo. Servite subito con un'abbondante macinata di pepe.



12 commenti:

  1. un piatto che è sempro molto apprezzato!!! bellissime foto! :)

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, si possono "riciclare" cibi, usare anche gli scarti, svuotare la dispensa quando serve, stare attente insomma a non sprecare tante cose... questo piatto è ancora più buono e ha valore perchè c'è dietro un bel messaggio lanciato... :-)

    RispondiElimina
  3. Un piatto goloso ed invitante Susy!!
    Io la penso esattamente come te, non si può sprecare nulla ed io con la mia teoria del "che cosa apparirà" cerco sempre di inventarmi cose nuove riciclando gli avanzi di frigo e dispensa!!
    Un caro abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo cara Susy, non si deve sprecare, soprattutto in cucina :)
    Queste mezze maniche sono gustosissime, un sugo semplice e appetitoso...sempre bravissima!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  5. Ciao! ricco il condimento di queste mezzemaniche! semplici gli ingredienti ed ottimo il sapore!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. e sai che ne hai tirato fuori un piatto davvero invitante?? brava Susy!! :*

    RispondiElimina
  7. massinha e mais massinha adoro e esta está com muito bom aspecto e com tudo que eu gosto.

    beijinhos

    RispondiElimina
  8. Come non essere d'accordo? nella mia cucina non si spreca nulla... e poi aggiungo... il bello è proprio questo... riuscire a realizzare tanto, con poco... e con il tuo piatto ci sei riuscita alla grande:*

    RispondiElimina
  9. Infatti i primi migliori e più gustosi sono proprio quelli creati sulla base di ingredienti da smaltire :D Sempre tanto gustosi!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Anche io detesto gli sprechi e poi devo dire che gli avanzi...aguzzano l'ingegno! Una pasta golosa, riciclona e nutriente, cosa chiedere di più?
    Un bacio!!

    RispondiElimina
  11. E' vero, a volte metti insieme degli ingredienti che ti girano per il frigo ed ecco che sorprese!! Buonissima questa pasta.

    RispondiElimina
  12. Brava Susy! Mi piacciono queste ricette semplici e estremamente buonee! Un bacione

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

_________________ INSTAGRAM _______ PINTEREST _______ BLOGLOVING _________________