Strudel con cavolo cinese, coppa e semi di finocchio


Le mie ricette sono semplici e poco elaborate, fatte di pochi, semplici e sani ingredienti. Un esempio potrebbe essere lo strudel che vi propongo oggi; cavolo e coppa sono gli unici ingredienti che compongono il ripieno, eppure vi assicuro che è molto saporito. Ottimo sia caldo che freddo. Tagliato a fette non molto spesse potrebbe essere anche un'idea per un antipasto veloce e un po' diverso.






INGREDIENTI:

200g di farina 00, un uovo, 3 cucchiai di olio di girasole, sale, acqua tiepida (io circa 3-4 cucchiai)
600g di cavolo cinese già pulito, 100g di coppa a fette, 2 spicchi d'aglio, sale, olio d'oliva, un cucchiaio di semi di finocchio.


In una ciotola o meglio in una impastatrice, mettete la farina con il sale, l'uovo, 2 cucchiai d'olio e l'acqua. Impastate per almeno 5 minuti. Spennellate con l'olio rimasto, coprite e lasciate riposare per almeno un'ora.*
Nel frattempo mettete il cavolo in una padella con un filo d'olio, il sale e l'aglio, che a fine cottura toglierete. Fatelo cuocere fino a quando sarà tenero, in caso aggiungete dell'acqua. Fatelo asciugare completamente.
Dividete l'impasto in due parti e stendetele molto sottili cercando di darle una forma rettangolare.  Sistematele, sovrapponendole, sopra un foglio di cartaforno e ricoprite con la coppa, lasciando liberi i bordi, e il cavolo. Ripiegate i lati più corti della base verso l'interno e arrotolate (aiutandovi con la cartaforno) i lati più lunghi formando un rotolo. Spennellate con dell'olio e copritelo con i semi di finocchio. Infornate a 180° ventilato per 20 minuti circa.

* Potete anche preparalo la sera prima e conservarlo in frigorifero.



Commenti

  1. Ciao Susy, deve essere buonissimo. Io qui a Torino non riesco a trovare tanto facilmente il cavolo cinese, proverò a sostituirlo con la verza, ma non so se va bene. Grazie e ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me ci starebbe benissimo! Grazie Susy

      Elimina
  2. Ciao Susy! complimenti per il blog... sano e bello! e la ricetta piena di gusto! Federica

    RispondiElimina
  3. Ottimi gli abbinamenti del ripieno di questo gustoso strudel, mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato, bravissima Susy!!!
    un abbraccio, a presto...

    RispondiElimina
  4. Perfetto, qua a casa mia andrebbe a ruba!
    Mi piace preparare questi rotoli o torte salate per quando alla sera tardi i miei tornano dalla palestra...terrò a mente questa tua ricetta.
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. susy chissà che buono, sono molto curiosa di assaggiarlo, magari lo proverò!

    RispondiElimina

Posta un commento

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^