lunedì 27 aprile 2015

Rotolo al cocco e fragole





Iniziare la giornata con una fetta, meglio due, di questo rotolo cocco e fragole è sicuramente il mio ideale di colazione. La mia sveglia suona ogni mattina alle 05.20 e vi assicuro che mi serve una botta d' energia per arrivare a sera, e partire con un' abbondante colazione mi è, senza alcun dubbio, indispensabile. Ho scelto come frutto le fragole perchè sono le protagoniste della stagione, ma ci starebbero bene anche altri frutti, come pesche o prugne.

                                                                                   **********

INGREDIENTI: 250g farina00, 70g di zucchero di canna + per sopra, 30g di cocco secco, 125g yogurt bianco, 50ml di latte + quello per spennellare, 30g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci (circa 7g), una decina di fragolone.

In una ciotola mettete la farina, 40g di zucchero, il cocco e il lievito. Aggiungete il burro a pezzetti e sbricciolatelo con le mani fino a quando si sarà unito alla farina. *Aggiungete lo yogurt e il latte. Impastate, coprite e mettete in frigorifero per circa 30 minuti. Stendete l'impasto ad un'altezza di circa 1/2 cm. Pulite e lavate le fragole. Tagliatele a pezzetti e sistematele sull'impasto lasciando liberi i bordi. Cospargetele con lo zucchero rimasto e arrotolate l'impasto sigillando bene i bordi. Sistamatelo su di una teglia rivestita da carta forno, spannellatelo con del latte e cospargetelo di zucchero. Infornate a 180° ventilato per 30-35 minuti.
*Il mio impasto è risultato della consistenza giusta, ma potrebbe variare in base alla densità dello yogurt.



lunedì 20 aprile 2015

Polpettone di pollo, pane e zucchine





Le zucchine in casa mia mettono d'accordo tutti, quindi, appena arriva la primavera, nella mia spesa non mancano mai e le metto ovunque, anche nel polpettone. Direi che quella di oggi potrebbe essere un'altra ricetta per riciclare del pane avanzato, oltre alla torta di pane che vi ho proposto QUI. Il petto di pollo è spesso asciutto e poco gradito, ma con l'aggiunta del pane e delle zucchine rimarrà morbido e  il polpettone sarà ottimo anche freddo.
Una serena giornata a tutti!






INGREDIENTI: 400g di petto di pollo, 200g di zucchine già pulite, 80g di pane raffermo, 20g di parmigiano, un uovo, un cucchiaio di erbe aromatiche tritate (rosmarino, timo, maggiorana), 1/2 cucchiaino di paprica, noce moscata, del latte o brodo vegetale, del pangrattato.

In una ciotola mettete il pane con del latte e lasciate ammorbidire. Mettete in un tritatutto il petto di pollo con le zucchine e tritate grossolanamente. Aggiungete il pane, il parmigiano, le erbe aromatiche, la paprica, una grattugiata di noce moscata, l'uovo, sale e finite di tritare. Se l'impasto dovesse essere molle aggiungete del pangrattato. Ritagliate un rettangolo di carta forno, cospargete la base con del pangrattato e sistemate il composto di pollo dandole una forma cilindrica. Chiudete con la carta forno e sigillate le estremità con dello spago o filo. Sistemate il polpettone su di una teglia da forno e mettete in forno caldo a 190° per 30-35 minuti.




venerdì 10 aprile 2015

Torta rovesciata di carote





Buongiorno a tutti! Dopo alcuni giorni d'assenza forzata dal blog e non ancora finiti, rientro nella mia casa virtuale con una torta di carote. Si potrebbe definire un classico, in effetti gli ingredienti sono simili, a parte l'assenza di uova, ma ha alcune particolarità che, secondo me, la rendono simpatica e diversa: è rovesciata e le carote, invece di essere nell'impasto, le ho sistemate in modo decorativo. La mia è una versione sicuramente più artistica!




INGREDIENTI per una teglia di 25-26 cm: 240g di farina00, 80g di farina di mandorle,120g di zucchero di canna fine, 200ml di latte, 125 di yogurt bianco, 70ml di olio di semi di girasole, 7g di lievito per dolci (circa 1/2 bustina).
Per la copertura: 400g di carote, 40g di zucchero di canna, 20g di burro, 20g di mandorle tritate grossolanamente.

Pulite le carote e tagliatele per il lungo in quattro o sei parti. Mettete le carote direttamente nella teglia (sceglietene una che potete mettere sui fornelli) insieme allo zucchero, il  burro, le mandorle e 2 cucchiai d'acqua. Mettete la teglia sul fuoco e fate cuocere per un 10 minuti a fuoco medio. Alla fine deve asciugarsi l'acqua e iniziare a caramellare lo zucchero. Togliete dal fuoco e cercate di sistemare le carote in modo che ricoprano tutto il fondo della teglia.
Nel frattempo mettete le farine, lo zucchero, il lievito in una ciotola e mescolate. In un'altra mescolate il latte, lo yogurt, l'olio e versate sulle farine. Mescolate bene e versate delicatamente sopra le carote.
Mettete in forno caldo a 180°statico per 30-35 minuti. Sfornate e rovesciate la torta su di un piatto.





_________________ INSTAGRAM _______ PINTEREST _______ BLOGLOVING _________________