10 febbraio 2016

Ciambella al vino bianco e arancia. Senza latte.






L'idea di questa ciambella è partita da una ricetta descrittami da mia sorella, una torta al vino bianco dove lei aggiunge cioccolato, uva passa o altro. Io ho pensato di sfruttare l'aroma e il succo delle arance per dare alla torta un tocco di stagione e ho variato le dosi di uova e zucchero. Inoltre può essere perfetta per gli intolleranti al latte perchè non contiene latticini.  Insomma, ne ho fatto una versione più leggera ma non per questo meno buona. Grazie a mia sorella per l'idea!
A presto con una nuova ricetta!





INGREDIENTI: 300g farina 00, 20g fecola di patate, 120g zucchero di canna fine, una bustina di lievito per dolci, un uovo, 80ml olio di semi di girasole, il succo e la scorza grattugiata di un'arancia, vino bianco.

In una ciotola setacciate la farina, la fecola e il lievito. Unite la scorza dell'arancia. In un'altra citola sbattete leggermente lo zucchero con l'uovo e unite l'olio. Spremete l'arancia, aggiungete vino bianco fino ad arrivare a 220ml e uniteli all'uovo. Mescolate molto bene e versate sulla farina. Mescolate fino ad avere un composto liscio. Oliate e infarinate uno stampo a ciambella da 23 cm e versate il composto. Mettete in forno caldo a 180° statico per circa 35 minuti. Sfornate e mettete su di una gratella a raffreddare.



11 commenti:

  1. E'venuta soffice ed è ottima per iniziare la giornata, ma anche per una merenda sana e golosa !

    RispondiElimina
  2. Che buona Susy, questa ciambella al profumo e aroma d'arancio ha un aspetto davvero delizioso :) proverò l'uso del vino bianco, grazie!!!
    Un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
  3. Che buona questa ciambella, mi piace moltissimo e con il profumo delle arance deve essere davvero speciale...
    Che bellissimo blog, sono contenta di averlo trovato. Mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori, da oggi ti seguo, se ti va, passa a trovarmi anche tu!
    a presto
    Flora

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la fantasia. Con pochi ingredienti sai fare dolci leggeri e riusciti alla perfezione!!! Lo posso dire perché li ho assaggiati!! ;)

    RispondiElimina
  5. Complimenti per la fantasia. Con pochi ingredienti sai fare dolci leggeri e riusciti alla perfezione!!! Lo posso dire perché li ho assaggiati!! ;)

    RispondiElimina
  6. Lindo color debe ser muy rica me encanta,abrazos

    RispondiElimina
  7. che bella torta da replicare, ma quanto vino bisogna utilizzare? ho paura di sbagliare nella quantità e rovinare il dolce grazie roberta

    RispondiElimina
  8. Non ho scritto la dose perché varia dalla quantità di succo che ricavi dall'arancia. Succo e vino, come ho scritto nella spiegazione, in totale devono essere 220 ml.
    Grazie e un salutone

    RispondiElimina
  9. Non ho scritto la dose perché varia dalla quantità di succo che ricavi dall'arancia. Succo e vino, come ho scritto nella spiegazione, in totale devono essere 220 ml.
    Grazie e un salutone

    RispondiElimina
  10. Non ho scritto la dose perché varia dalla quantità di succo che ricavi dall'arancia. Succo e vino, come ho scritto nella spiegazione, in totale devono essere 220 ml.
    Grazie e un salutone

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...