giovedì 12 maggio 2016

Crostata ripiena di fragole, quasi una strawberry pie




Buongiorno! Questa crostata non è stata pensata e creata per il blog, ma è nata ieri pomeriggio, per caso, da un cestino di fragole e dalla pioggia incessante. Sono partita preparando la frolla e poi ho deciso di farla ripiena, poi ho pensato ad un po' di confettura, ed ho messo insieme il tutto non curando molto i particolari. Poi arrivati all'assaggio, ovviamente ancora tiepida, in casa mia è difficile riuscire a fare raffreddare completamente un dolce, mia figlia mi ha detto che era buonissima e che avrei dovuto metterla sul blog. Pur essendo di una semplicità estrema, dopo il consiglio di mia figlia, ho voluto condividere con voi questa crostata ripiena, una parte del mio pomeriggio piovoso.

 




INGREDIENTI:  220g di farina00, 50g di fecola di patate, 100g di zucchero di canna fine ( potete usare quello bianco) + due cucchiai per la copertura, 70g di olio di girasole, un uovo, un cucchiaino scarso di lievito per dolci, una bustina di zucchero vanigliato, un pochino di vino bianco, 3-4 cucchiai di confettura di fragole, 500g di fragole

Mettete in una ciotola la farina, la fecola, il lievito, la vaniglia e lo zucchero. Fate un incavo nel centro e unite l'uovo e l'olio. Iniziate ad impastere e aggiungete il vino necesssario per avere un impasto compatto, circa 10-20g. Formate una palla, avvolgetela e mettetela in frigorifero per almeno mezz'ora.
Stendete 3/4 d'impasto e sistematelo su di una teglia per crostate. Cospargete il fondo con la canfettura e distribuite, in modo uniforme, le fragole mondate e tagliate a rondelle. Stendete il restante inpasto, sistematelo sulle fragole e sigillate i bordi. Spennellate la superficie con del latte e cospargete i due cucchiai di zucchero. Mettete in forno caldo a 180° statico per circa 30-35 minuti. Deve dorarsi. Sfornate e mettete a raffreddre su di una gratella. Ottima accompagnata con della panna o del gelato.





8 commenti:

  1. deliziosa!!! sono fantastiche le cose nate cosi senza programmare!!!

    RispondiElimina
  2. Semplice forse, ma dal profumo irresistibile e sicuramente di una bontà disarmante per le strawberry-addicted come me :-P

    RispondiElimina
  3. Deliziosa la tua crostata e molto profumata !

    RispondiElimina
  4. Con questa pioggia che non vuole smettere, questo dolce è una benedizione: stupendo, già me lo immagino con una buona tazza di thé! <3 Farei volentieri merenda con questa fragolosa bontà! :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. E hai fatto bene a condividerla, è deliziosa, perfetta per una pausa pomeridiana accompagnata da una buona tazza di tè!!!
    Un abbraccio Susy

    RispondiElimina
  6. Una sola parola... adorabile!!!! Un grande abbraccio! Erika

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

_________________ INSTAGRAM _______ PINTEREST _______ BLOGLOVING _________________