SFOGLIATINE RIPIENE DI MELE, LENTICCHIE E SPECK




La sfoglia è una base fantastica per preparare ricette dolci e salate. Quando, come me, si hanno: una mela avanzata dalla ricetta Pollo caramellato all'arancia con spinacini alle mele e una sfoglia in frigorifero, ecco pronto il pranzo in poco tempo. Con l'aggiunta delle lenticchie e un tocco di spezie, queste sfogliatine sono un secondo molto apprezzato. Io ne ho fatte 4 grandi, ma se preferite potete ridurre le dimensioni e proporle anche come aperitivo.
 





INGREDIENTI  per 4 sfogliatine : 230g pasta sfoglia spianata, 1 mela tipo Granny Smith, 150g lenticchie cotte, una fetta di speck di 50g, 1 scalogno, 1 foglia d'alloro, noce moscata, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, sale, olio d'oliva, latte per spennellare



PROCEDIMENTO :  sbucciate la mela, eliminate il torsolo e tagliatela a cubetti.  In una padella mettete un filo d'olio, unite lo scalogno tritato e lo speck a cubetti. Fate rosolare, unite la mela, la foglia d'alloro, una generosa grattugiata di noce moscata, la cannella e un goccio d'acqua. Fate cuocere a fuoco medio fino a quando la mela inizierà ad essere morbida. Unite le lenticchie e fate cuocere per pochi minuti. Lasciate raffreddare. Dividete la sfoglia in quattro rettangoli. Su una metà, posate 1/4 del composto di mele. Ripiegate nel senso della lunghezza, sigillate bene i bordi (io ho usato una forchetta) e bucherellate la superficie. Sistemate le sfogliatine su di una teglia rivestita da carta forno e spennellatele con il latte. Mettete in forno caldo a 190° statico per 25 minuti circa. Si possono servire sia calde che fredde.






Commenti