venerdì 10 febbraio 2017

CANEDERLI, O POLPETTE DI PANE, AI CAVOLINI DI BRUXELLES




I canederli, o polpette di pane, nascono come ricetta del riciclo. I loro ingredienti base sono poveri ed essenziali: pane, latte, uova e farina. Si possono arricchire con verdure, formaggi o speck. Serviteli in brodo o, come la ricetta che vi propongo oggi, conditi con burro e salvia. I cavolini di Bruxelles rendono questi canederli sicuramente particolari e, se non siete dei grandi mangioni, possono essere quasi un piatto unico. 





Ricetta presa dalla rivista "Cucina di Stagione" e da me modificata

INGREDIENTI : 200g di cavolini di Bruxelles, 160g di pane*, 60g di scamorza affumicata,  2 uova, 50g di latte, 3 cucchiai di farina, burro o olio d'oliva per condire, 3-4 foglie di salvia, sale, pepe

*io ho usato un pane integrale tipo pagnotta. Va benissimo anche il pane raffermo, in questo caso aumentate la dose di latte



PROCEDIMENTO : tagliate il pane a dadini e  mettetelo in una ciotola. Sbattete leggermente il latte con le uova e versate sul pane. Mescolate e lasciate riposare. Mondate i cavolini e lessateli in acqua  salata per 8 minuti. Mettete da parte l'acqua di cottura.Tagliate i cavolini a fettine e uniteli al pane. Grattugiate la scamorza con una grattugia a fori grossi o tritatela a piccoli pezzi e unitela al composto. Aggiungete la farina, pepe, sale e mescolate. Con le mani umide formate delle palle con un diametro di circa 5-6 cm. Lessate, a fuoco medio, i canederli nell'acqua dei cavolini per 5-8 minuti. Nel frattempo in una padella fate sciogliere il burro insieme alla salvia *. Scolate con una schiumarola i  canederli, uniteli al burro e fateli rosolare. Serviteli ben caldi.

* se volete arricchire il condimento aggiungete dello speck a dadini

6 commenti:

  1. Io adoro i canederli, mi piacciono sia in brodo che asciutti e con i cavolini sono davvero originali, buon fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Io non li amo tantissimo ma la tua ricetta è un po' diversa e la proverò sicuramente.
    Daniela

    RispondiElimina
  3. Mamma mia Susy...che gola che mi fanno questi canederli e poi i cavolini mi piacciono tantissimo!
    Bellissima la prima foto con i cavolini in secondo piano :-))

    RispondiElimina
  4. Ciao Sempre buone le tue ricette...grazie alle tue proposte vien voglia di cucinare!
    ;-) Anna

    RispondiElimina
  5. Pensa che li adoro, ma non li ho mai fatti, pigrona che sono!!!!
    I tuoi sono splendidi
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti, domande o chiarimenti che mi vorrete lasciare, saranno sempre graditi.^_^

_________________ INSTAGRAM _______ PINTEREST _______ BLOGLOVING _________________